Lettura: 4 minuti

Il nostro on the road negli Stati Uniti di Ottobre è iniziato proprio da qui, da Dallas, ma cosa vedere in così poco tempo?

Ecco le nostre tappe obbligatorie: 

Dealey Plaza

La piazza più famosa di Dallas e il luogo in cui, il 22 novembre 1963, venne assassinato J.F. Kennedy, il trentacinquesimo Presidente degli Stati Uniti d’America.  

Potrete vedere con i vostri occhi il percorso fatto dall’auto presidenziale fino ai punti (segnati con una croce sull’asfalto) in cui il Presidente fu raggiunto dai proiettili sparati dal cecchino appostato alla finestra del vecchio book depository. Qui si respira ancora un’atmosfera molto cupa, nonostante siano trascorsi oltre cinquant’anni.

Dealey Plaza – Dallas Texas

 

Dallas Downtown and Reunion Tower

È la zona finanziaria, a pochi passi da Dealey Plaza, dove è stata eretta la Reunion Tower, la torre più alta della città che dai suoi 171 m d’altezza permette di ammirare Dallas a 360 gradi. 

Al suo interno, oltre alla terrazza panoramica dotata di telescopi e una zona interattiva, ci sono anche un ristorante girevole e un negozio di souvenir. 

La sommità della torre è dotata di ben 259 led che ne permettono l’illuminazione notturna di diversi colori per uno spettacolo davvero particolare. 

Costo d’ingresso: 17$ a persona.

Reunion Tower – Dallas Texas

Pioneer Plaza

Situata all’interno di un grande parco pubblico, Pioneer Plaza è famosa per una delle installazioni più strane che abbiamo mai visto: una vera e propria mandria di Long Horn in bronzo. Vi suggeriamo di venire a vederla alle prime luci dell’alba perché i raggi del sole, riflessi sulle vetrate dei palazzi circostanti, renderanno il tutto ancora più bello e spettacolare.

Pioneer Plaza

State Fair of Texas

Se passate per Dallas ad Ottobre non dovete assolutamente perdervi la fiera più importante del Paese!

“Everything is bigger in Texas” dicono da queste parti ed è proprio così!

I simboli  della State Fair of Texas sono la Texas Star, la ruota panoramica più grande del Nordamerica e Big Tex, il cowboy più grande del Mondo!

È alto 17 metri ed è diventato ormai il protagonista della manifestazione. 

Ogni anno milioni di persone, arrivano da tutto il mondo per essere accolte da lui… e quest’anno c’eravamo anche noi! 

All’interno della Fiera troverete stands, padiglioni, giostre, parate, musica.. è come un enorme luna park. Per cercare di orientarvi e di non perdere troppo tempo, vi consigliamo di farvi dare all’entrata, o nei punti informazione, la mappa dell’area. 

I biglietti di ingresso posso essere comprati sia on line sia direttamente in biglietteria. Il costo per il ticket giornaliero è di 16,50$ a persona tasse escluse. 

Big Tex – State Fair of Texas

 

Texas Star – State Fair of Texas

Heritage Village

Per gli amanti della tradizione e della storia del Far West, non può mancare una visita a questo luogo. Qui troverete un vero e proprio villaggio tradizionale texano, dove sono stati recuperati vecchi edifici e costruzioni che rischiavano di andare distrutti.

Ci sono  un saloon, un negozio di alimentari, un barbiere, una scuola, alcune chiese, delle abitazioni, una banca e tutte le persone che ci lavorano sono rigorosamente vestite in abiti dell’epoca. Una bella esperienza. 

Il villaggio apre alle ore 10.

Costo d’ingresso 10$.

Heritage Village

Se amate il Texas e il buon cibo, allora consultate l’articolo Fort Worth tra Stockyard e BBQ troverete molte informazioni e qualche spunto interessante per organizzare il vostro prossimo viaggio nel cuore dell’America!

Sperando di esservi stata utile.. non resta che augurarvi buon viaggio!

…ciao for now!

Lascia un commento