• Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Italia
  • Tempo di lettura:16 minuti di lettura
  • Commenti dell'articolo:0 commenti

Cosa fare in estate a Campitello di Fassa? La risposta è in questo articolo!

Grazie alle frequenti visite in Val di Fassa degli ultimi anni, facendo sempre base a Campitello, inizio a conoscere bene la zona e ciò che ha da offrire. Ho deciso perciò di raccogliere in questo articolo quelle che, secondo me, sono le migliori cose da fare in estate a Campitello di Fassa, in particolare per chi è amante dello sport.

A fine articolo troverete anche un paio di suggerimenti per mangiare qualcosa al volo o per preparare un pranzo al sacco con prodotti locali e super gustosi.

in viaggio con il cane
Ciao, sono Giulia Bean e questo è il mio blog in cui scrivo di Stati Uniti e Islanda, ma anche di borghi fantasma, mete Far West e viaggi pet friendly!
Durante gli on the road organizzati con il mio socio occulto ho imparato sempre qualcosa di nuovo.
Quando non volo oltre oceano, esploro la natura che mi circonda alla ricerca di silenzio e poca confusione, unendo il piacere della scoperta, il divertimento e il relax (con qualche eccezione che conferma la regola!).
Scoprite chi sono e  seguite le mie avventure anche su Instagram e Facebook!

Cosa fare in estate a Campitello di Fassa: le proposte del paese

Parco Avventura DOLOMITI ACTION

Parco Avventura Dolomiti Action - Campitello di Fassa

Questo parco avventura è una delle migliori cose che possiate fare se avete bambini! Abilità ed equilibrio per vivere la natura in un ambiente divertente e totalmente sicuro, percorrendo emozionanti itinerari acrobatici ideati appositamente per il divertimento di adulti e bambini. Abbiamo visto alcuni bambini in azione ed è davvero strepitoso poterli scrutare arrampicati tra gli alberi, passare da una parte all’altra del percorso attraverso una zipline, per raggiungere soddisfatti la fine del percorso!

Anch’io nel mio piccolo ho provato a scendere lungo una zipline! Ma non una qualunque: la zipline più lunga d’Europa. Si trova a Sauris, in Friuli Venezia Giulia e se ti ho incuriosito, ho scritto un articolo a riguardo!

Il parco offre 13 percorsi, all’aria aperta, per proporre un concetto totalmente nuovo di passeggiata nei boschi, su piattaforme sospese, ponti nepalesi, corde, tronchi oscillanti, passerelle trabocchetto, muri di rete, teleferiche, insomma ce n’è per tutti i gusti! Parco Avventura Dolomiti Action è aperto solo nel periodo estivo con orario continuato dalle 9:30 alle 19:00 (da giugno a settembre introducono una pausa pranzo di un’ora) e ci sono due tipologie di biglietto a seconda dell’altezza dei ragazzi: da 100 a 140cm 17€, oltre i 140 cm e adulti invece 24€. Per maggiori informazioni su questa attività da fare in estate a Campitello di Fassa, vi rimando al sito ufficiale: www.dolomitiaction.com

Centro sportivo Ischia: palestra di arrampicata ADEL

Palestra arrampicata ADEL Campitello di Fassa
Centro sportivo Ischia

A due passi dal parco avventura spicca una palestra di arrampicata. La palestra è intitolata ai 4 soccorritori del Soccorso Alpino, morti sotto la valanga del 2009. ADEL sono infatti le iniziali dei 4 sfortunati uomini. Per tutti gli amanti della arrampicata, la struttura offre sia una parete esterna per la scalata con la corda, la cui altezza massima raggiunge i 17 metri, sia un’ampia area boulder interna di 260 mq. Solo nel periodo estivo si possono effettuare delle arrampicate di prova, in giornate prestabilite, sotto la supervisione di Guide Alpine. Maggiori info: www.fassasport.com

Passeggiata in sella ai cavalli del maneggio di Carlotta

Maneggio Charlotte House Riding Asd Campitello di Fassa

Charlotte Horse Riding è un centro di equitazione e trekking a cavallo dove poter imparare come prendersi cura di un cavallo e come cavalcarlo nel modo migliore e più sicuro possibile.

Questo è un maneggio molto speciale. I cavalli che vivono qui sono stati infatti recuperati da situazioni di maltrattamenti e la proprietaria Carlotta grazie alla riabilitazione fisica e psicologica è riuscita a salvarne molti anche dall’abbattimento.

Quando possibile questi cavalli vengono anche rieducati per fare escursioni.

Se volete fare anche voi una cavalcate immersi nell’incredibile paesaggio delle Dolomiti in Val di Fassa, trovate il maneggio in località Ischia, una volta superato il Parco Avventura, dopo una passeggiata di pochi minuti a piedi.

Il maneggio è aperto tutto l’anno. È necessaria la prenotazione.

Lanciarsi con il parapendio

…oppure godersi semplicemente lo spettacolo di chi è più spericolato, mentre si libra nell’aria o atterra proprio di fronte a voi, sull’ampio prato adiacente al Parco Avventura Dolomiti Action. Per provare l’ebrezza del volo, ci sono diverse associazioni e scuole che offrono questa opportunità, sia che voi lo abbiate già sperimentato, sia per i voli in tandem. Al momento non sono ancora così pazza, ma mi sono informata (non si sa mai) e ho trovato molte scuole che propongo questo tipo di attività. Eccone due che potrebbero fare al caso vostro.

Parapendio a Campitello di Fassa
Parapendio a Campitello di Fassa

Parapendio in Val di Fassa: Fly 4 Fun ASD

Fly 4 Fun è una associazione sportiva dilettantistica affiliata CSEN che offre 3 diversi percorsi: volo planato (discesa della durata di 10-15 minuti disponibile anche in inverno), volo in tandem da 30 e da 60 minuti. Su richiesta filmano e fotografano in fullHD il volo per immortalare le vostre emozioni. Fly 4 Fun ASD: www.parapendiovaldifassa.it

Fassa Fly

Fassa Fly è una scuola che propone, oltre al volo classico con parapendio biposto, volo lungo e invernale, anche l’emozionante volo all’alba, il volo XC (cioè risalire la corrente ascensionale), il volo didattico, il volo diversamente abili e l’opzione Hike & Fly, ovvero salire con l’attrezzatura in spalla fino alle cime montuose più famose per poi planare a valle. Le vette di lancio sono:

  • Sas Pordoi
  • Piz Boè
  • Col Rodella
  • Vael
  • Roda di Vael
  • Col Pelous
  • Col Bel
  • Marmolada 3.342.
 

Fassa Fly: fassafly.com

Cosa fare a Campitello di Fassa in estate: escursioni facili a corto raggio

Salita sul Col Rodella

Campitello di Fassa - Funivia Col Rodella

Tra le cose da fare a Campitello di Fassa in estate c’è sicuramente l’escursione al Col Rodella. Questa proposta la inserisco tra quelle in loco perché, sempre in località Ischia, a Campitello di Fassa si trova la base della funivia Col Rodella. Da qui, ogni 15 minuti è possibile salire sull’omonima cima (Col Rodella, appunto!) per ammirare panorami mozzafiato, circondati da montagne e vallate.

Le migliori cose da fare in estate a Campitello di Fassa Il tragitto è molto veloce e il panorama, che si può ammirare durante il percorso, svela le numerose attività che si possono fare in questa piccola località. Non mi dilungherò oltre, perché a questa proposta, con annessa successiva ulteriore meta, ho dedicato un intero articolo.

Pista ciclopedonale delle Dolomiti di Fiemme e Fassa

Ciclabile delle Dolomiti lungo il torrente Avisio
Ciclabile delle Dolomiti lungo il torrente Avisio

Amanti della bicicletta e delle lunghe passeggiate a rapporto! Per Campitello passa una pista ciclopedonale lunghissima che collega la Val di Fassa alla Val di Fiemme.  Quarantotto chilometri alternati da tratti pianeggianti, falsopiani, discesa e qualche salita non troppo impegnativa, uniscono Canazei a Moena per proseguire verso la Val di Fiemme. La ciclabile inizia nei pressi del campo sportivo di Canazei, attraversando i paesi di Campitello, Fontanazzo, Campestrin e Mazzin e costeggiando il torrente Avisio. Il primo tratto fino a Fontanazzo è su strada sterrata e quindi più adatto alla mountain bike. Il percorso sarà poi in discesa fino a Pera e un’alternanza di salite e discese fino a “Vac” dove la pista ciclabile è interrotta per un breve tratto dalla strada statale. Passato il sottopasso si riprende la ciclabile che affianca nuovamente il torrente. Lungo tutto il percorso sarete circondati dalla meravigliosa vista del Catinaccio, del Sassolungo, del Pordoi e del Monzoni, quest’ultimo famoso per il museo mineralogico Monzoni. Con Coda abbiamo percorso a piedi il tratto da Campitello a Mazzin, nove chilometri tra andata e ritorno. Una volta rientrati in albergo era stanco morto (lui), come testimonia la prossima foto!

Relax a Campitello di Fassa

Visitare Canazei

A pochi chilometri di distanza da Campitello di Fassa c’è la rinomata Canazei. Paese molto pulito, ordinato, pieno di negozietti tipici e turistici, con un cinema, un enorme parco attrezzato, un parco giochi che sfrutta in estate le piste da sci per organizzare discese per bambini con i gommoni e, cosa per noi fondamentale, è super petfriendly. Canazei è il luogo ideale per ogni tipologia di vacanza: con o senza amici a 4 zampe. Ha tutte le carte in regola per farvi trascorrere un’estate da sogno. Ci si muove in auto, ma noleggiando una bicicletta le ciclabili sono bene tenute e i percorsi anche molto articolati. Davvero per tutti i gusti! Se volete approfondimenti su questa città, ho dedicato un intero articolo anche a Canazei.

Gita sul Vallunga in Val Gardena

Vallunga, Selva di val Gardena
Vallunga, Selva di Val Gardena

Se siete amanti degli Stati Uniti e della sua natura, non potete perdervi uno scenario tutto italiano ma dal sapore americano. Cosa sto dicendo? Giulia è forse impazzita? Certo che no! In Val Gardena, a pochi chilometri da Campitello di Fassa, c’è un sentiero circondato da montagne che ricordano il parco americano dello Yosemite! È un posto immenso: un super bellissimo sentiero in una piana racchiusa da altissime montagne rocciose. Tra queste montagne vivono gli stambecchi, in grado di arrampicarsi tranquillamente sulle pareti di roccia verticali. Noi non abbiamo fatto tutto il percorso del Vallunga, ci siamo fermati ai piedi della montagna, prima che cominciasse la salita. La passeggiata è stata piacevole. Ci sono molte aree picnic e molte fontane. Se andate con il cane, vi raccomando di tenerlo al guinzaglio, anche perché molto spesso si possono incontrare le mucche al pascolo che non sempre sono amichevoli. Una volta raggiunto il Vallunga, potete lasciare la macchina al parcheggio che si trova all’inizio del percorso: 5€ tutto il giorno. Per approfondimenti —–> Vallunga: passeggiata tra le montagne della Val Gardena

Il Sellaronda: il giro dei 4 Passi

Sellaronda Bike day

Ogni anno in estate, le strade che collegano il Passo Campolongo, il Passo Pordoi, il Passo Sella e il Passo Gardena vengono chiuse alla circolazione motorizzata e viene organizzato il Sellaronda Bike Day: un’intera giornata (dalle 8:30 alle 16) dedicata esclusivamente ai ciclisti. Il SRBD si svolge due volte l’anno, a giugno e a settembre. I miei genitori e il socio occulto hanno partecipato all’edizione settembrina del 2023, mentre io e Coda li abbiamo aspettati a Campitello di Fassa. La diciannovesima edizione, nel 2024, sarà organizzata nelle giornate dell’8 giugno e il 14 settembre. Solitamente a giugno c’è molta più partecipazione.

percorso Sellaronda
Dettagli del percorso ad anello: 68 km per 2056 metri di dislivello. Foto credit www.sellarondabikeday.com

Durante l’evento le strade sono controllate dalle forze dell’ordine, è possibile acquistare il merchandising ufficiale della manifestazione e lungo il percorso vengono scattate foto ai partecipanti che poi vengono caricate sul sito ufficiale. www.sellarondabikeday.com

Dove mangiare a Campitello di Fassa: tips mangerecce

Come promesso in questa ultima parte dell’articolo vi suggerisco un paio di locali (testati personalmente) a Campitello di Fassa dove poter acquistare il necessario per un pranzo al sacco o direttamente già tutto pronto. In entrambi si può entrare tranquillamente con il cane!

Caseificio Sociale Val di Fassa – Mèlga de Fascia

Si tratta di una cooperativa agricola composta da 30 soci, produttori e allevatori che hanno unito le forze per proporre i loro prodotti tipici del territorio. All’interno del punto vendita si possono trovare diverse tipologie di formaggi, burro, salumi, marmellate, mostarde, ricotta, dolci, yogurt e da quest’anno anche il frozen yogurt con topping di nutella, miele o frutti di bosco. Tutti prodotti genuini e del territorio che possono essere consumati in loco, all’interno del negozio, o sulla terrazza esterna, oppure portati via per asporto. Un’idea per un pranzo al sacco: possono essere ordinati dei panini da imbottire con formaggi e speck del caseificio. Il punto vendita si trova in Strèda de, Via Pent de Sera, 17, 38031 Campitello di Fassa TN

Rosticceria da Fiorenzo

Questa rosticceria è stata il mio salva vita, proprio durante il Sellaronda. La mia famiglia doveva rientrare per pranzo, ma l’autonomia della batteria della bici elettrica dei miei genitori si è esaurita prima del previsto, imponendo un pit-stop  non previsto. Questo ha comportato quindi un ritardo e il mancato ritrovo per l’ora stabilita. Superate le 13, e trovando il caseificio chiuso, mi sono diretta verso il centro. La rosticceria è super fornita, ricca di prodotti cucinati dai proprietari che accontentano tutti gusti, sia di carnivori che di vegetariani. E sono super organizzati. Mi hanno confezionato due canederli giganti allo speck e delle alette di pollo in due contenitori che poi hanno scaldato al forno, fornendo anche posate e bicchieri per poter così improvvisare un pic-nic nei numerosi tavoli sparsi in paese. Era tutto buonissimo! La rosticceria si trova in via Dolomiti 71, 38031 Campitello di Fassa TN ed è aperta dalle 9 alle 14 e dalle 16:30 alle 19.

Conclusioni

Campitello di Fassa si è confermata una meta perfetta per le nostre esigenze: paese super petfriendly, che offre davvero un sacco di attività per tutta la famiglia, da passeggiate più tranquille a sport più estremi. Forse, l’unica piccolissima pecca che ho notato è la scarsa presenza di cestini, anche se con il senno di poi, ho capito che la scelta fatta dal comune, in realtà, è molto sostenibile.

Ho individuare in paese più punti di raccolta differenziata a discapito di cestini indifferenziati. Inizialmente l’ho trovato un po’ poco pratico, soprattuto per gettare i rifiuti organici del cane che molto spesso dovevo tenere con me fino al ritorno in hotel, ma poi è stata solo una questione di abitudine, avendo individuato dove erano posizionati i cestini dedicati.

Di tutte le attività da fare a Campitello di Fassa durante l’estate che vi ho illustrato, voi ne avete provata qualcuna? O avete fatte esperienze, come ad esempio nordic walking o mtb tour?

Se vi va lasciatemi il vostro racconto nei commenti. Se invece preferite fare 4 chiacchiere, contattatemi in privato su Instagram o Facebook.

…ciao 4 now!

Lascia un commento